Subscribe   |   Visit Store

Teatro Italia

Teatro Italia in the Cannaregio district was first built in 1914 and designed in a neo-gothic architectural style with a nod to Art Nouveau. Since construction, the building has been home to a theatre, a cinema and a conference hall, before going into disuse in the late 1990s. In 2016, a project began to restore the space and its artistic features and transform it into a supermarket.

PRESERVING AND PROTECTING ITALIAN HISTORY


Take a walk through the streets and across the piazzas of Italy and you are sure to find stunning architecture that dates back centuries. Even on a trip to the supermarket, you can find yourself immersed in Italian history, and for leading life safety systems manufacturer, Hochiki Italia, protecting this heritage was a priority on a recent project in Venice.

 

Teatro Italia in the Cannaregio district was first built in 1914 and designed in a neo-gothic architectural style with a nod to Art Nouveau. Since construction, the building has been home to a theatre, a cinema and a conference hall, before going into disuse in the late 1990s. In 2016, a project began to restore the space and its artistic features and transform it into a supermarket. 

 

Security solutions installer, SEI Sistemi di Sicurezza srl, approached Hochiki Italia with a brief to provide a comprehensive life safety system for the site. As well as compliance with the latest European standards in life safety, it was essential that the system was energy efficient, helping to minimise the site’s environmental impact. Due to the historic nature of the building, the aesthetics of the devices was also a key consideration.

 

Hochiki Italia specified a range of innovative sensors from its Enhanced Systems Protocol (ESP) range. As well as demonstrating the highest standards of life safety technology, this protocol also gives installers greater choice when selecting a control panel. For SEI Sistemi di Sicurezza, this meant being able to install a system that is both high performing and energy efficient.

 

The ALN-EN photoelectric smoke sensor was selected for Teatro Italia as it offers superior fire detection technology, and a high level of false alarm immunity thanks to its High Performance chamber technology. The installation of Hochiki’s ATJ-EN heat sensor complements these benefits. With its variable temperature heat element and a rate of rise heat element, both of which are controlled from the Control Panel, users can choose to make either one or both elements simultaneously to be active in making the fire decision. Hochiki Italia also supplied wireless sensors and beam detectors for the Teatro Italia installation.
 
Speaking about the project, Eddo Quaggia, Chairman at SEI Sistemi di Sicurezza, commented: “Italian architecture is some of the most beautiful yet complex in the world, and in some instances, this can make specifying a life safety system challenging.

 

“With Hochiki Italia’s extensive range of solutions, we were able to find products that offer exceptional standards of life safety and can be installed without disrupting the beautiful architecture of Teatro Italia.”

Ivano Tregnago, Sales Director at Hochiki Italia, added: “While aesthetics is a key factor, all life safety equipment must not compromise system performance or safety. It is for this reason that our sensors have been designed to fit seamlessly into any environment.”

 

“We’ve been working with SEI Sistemi di Sicurezza for a number of years and I’m thrilled that we were able to support them with another fantastic project.”

To find out more about Hochiki’s range of life safety solutions, visit: www.hochiki.it/ / www.hochikieurope.com

 

Italian Translation;

 

HOCHIKI PROTEGGE L’ARCHITETTURA ITALIANA

 

Fate una passeggiata per le strade e le piazze d'Italia e sicuramente vi troverete davanti a straordinarie strutture architettoniche risalenti a secoli fa. Anche durante un viaggio al supermercato, ci si può ritrovare immersi nella storia artistica italiana, e per Hochiki Italia, produttore leader di sistemi antincendio, proteggere questo patrimonio è stata una priorità in un recente progetto a Venezia.

 

Il Teatro Italia, situato nel sestiere Cannaregio, fu costruito nel 1914 e progettato in stile neo-gotico con richiami all'Art Nouveau. Dalla costruzione, l'edificio è stato sede di un teatro, di un cinema e una sala conferenze, prima di andare in disuso alla fine degli anni '90. Nel 2016, un ambizioso progetto ha dato inizio alla ristrutturazione dell’antico palazzo, trasformandolo in un supermercato.

 

L'installatore di sicurezza SEI Sistemi di Sicurezza srl ha contattato Hochiki Italia con l’obiettivo di fornire un sistema completo di rivelazione incendio a protezione dell’edificio. Oltre al rispetto delle più recenti norme europee in materia antincendio, era essenziale che il sistema fosse efficiente dal punto di vista energetico, contribuendo a ridurre al minimo l'impatto ambientale del sito. A causa della natura storica dell'edificio, anche l'estetica dei dispositivi è stata una considerazione chiave.

 

Hochiki Italia ha fornito per il progetto una gamma di rivelatori innovativi ESP (Enhanced Systems Protocol). Oltre a garantire i più elevati standard tecnologici, questo protocollo offre agli installatori una scelta più ampia di centrali per la rivelazione incendio. SEI Sistemi di Sicurezza ha potuto quindi installare un sistema che fosse al contempo performante ed efficiente dal punto di vista energetico.

 

Per il Teatro Italia è stato selezionato il rivelatore di fumo ALN-EN in quanto offre un’avanzata tecnologia di rivelazione incendio ed un'elevata immunità ai falsi allarmi, grazie alla Camera di Analisi ad alte prestazioni. L'installazione del rivelatore termico combinato ATJ-EN di Hochiki integra inoltre numerosi vantaggi; il dispositivo incorpora infatti un elemento termomassimale ed uno termovelocimetrico, controllati dalla centrale incendio, consentendo di selezionare se un allarme incendio verràgenerato dall’attivazione di uno solo o di entrambi gli elementi. L’impianto al Teatro Italia comprende inoltre rivelatori via radio e rivelatori ottici lineari.

 

Parlando del progetto, Eddo Quaggia, Presidente CDA della SEI Sistemi di Sicurezza, ha commentato: "L'architettura italiana è tra le più belle e complesse al mondo, e questo può rendere impegnativa la realizzazione di un adeguato sistema per la rivelazione incendio”

"Con l'ampia gamma di soluzioni Hochiki Italia, siamo stati in grado di trovare prodotti che offrono alti standard tecnologici e possono essere installati senza intaccare la preziosa architettura del Teatro Italia."

 

Ivano Tregnago, Direttore Vendite di Hochiki Italia, ha aggiunto: "L’estetica dei dispositivi è un fattore chiave ma non deve compromettere le prestazioni o la sicurezza del sistema. È per questo motivo che i nostri rivelatori sono stati progettati per adattarsi perfettamente a qualsiasi tipologia di ambiente. "

"Lavoriamo con SEI Sistemi di Sicurezza da parecchi anni e sono felice che siamo stati in grado di supportarli in questo importante progetto nella magnifica Venezia."

 

Per saperne di più sulla gamma di soluzioni per la rivelazione incendio Hochiki, visitare: www.hochiki.it / www.hochikieurope.com/

To ensure we give you the best experience on our website we use Cookies. You can change your cookie settings at any time. However, if you continue without changing your settings we will presume you are happy to receive all cookies on the Hochiki website.

Continue